GdS – Napoli su Berge: Giuntoli a lavoro già per gennaio, il Genk spara alto. La situazione

GdS – Napoli su Berge: Giuntoli a lavoro già per gennaio, il Genk spara alto. La situazione

di Sabrina Uccello
Genk

Sander Berge del Genk è per il Napoli, in assoluto, il primo nome della lista. A gennaio. La società, che ha avuto modo di osservare il calciatore nei match di Champions League, è rimasta colpita dal centrocampista e sta passando alla parte pratica. Stando a quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, il ventunenne è seguito da tempo da Cristiano Giuntoli: per caratteristiche ed età si tratta del profilo ideale per il Napoli. Il club, infatti, ha sempre sposato la linea verde e ora più che mai, considerata la rifondazione che arriverà a giugno.

Il piano del Napoli per Berge

La dirigenza azzurra lavora per realizzare l’affare già tra due mesi. Il problema, tuttavia, è che a gennaio difficilmente otterrà uno sconto sui 25 mln di euro richiesti. “L’ipotesi più probabile è che l’operazione, se dovesse concretizzarsi, verrà definita soltanto a giugno. Il valore di Berge – scrive il quotidiano – va al rialzo da quando alcuni club europei, Napoli compreso, hanno dimostrato interesse per le sue qualità. Nella scorsa estate, infatti, il costo del cartellino del nazionale norvegese si aggirava intorno ai 18 milioni di euro: oggi, ne vale 7 in più. Il giocatore, in ogni modo, ha il contratto in scadenza a giugno 2021 e, al momento, non ha ancora parlato di rinnovo, il che lascia capire che la sua intenzione è quella di lasciare il Genk a fine stagione.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy