Milik in uscita, ma le offerte di Atlético Madrid e Marsiglia non bastano: oggi colloquio con un intermediario

di Sabrina Uccello
Milik

Oggi si apre il sipario del calciomercato e il Napoli s’impegnerà a trattare per la cessione di Arek Milik. Tuttavia, non è così semplice trovare la soluzione al rebus, come racconta il Corriere della Sera. 

Milik, le offerte di Atlético Madrid e Marsiglia non bastano

Milik
(Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Il giocatore polacco piace a Inter e Juventus, che però vorrebbero attendere l’estate per prelevare il calciatore a parametro zero. Ciò in parte allontana la prospettiva di un affare e avvicina Milik all’estero. In particolare si sono fatte avanti Atlético Madrid e Marsiglia, entrambe alla ricerca di un centravanti. Tuttavia, nessuno dei due club è disposto a spendere i 18-20 mln di euro richiesti da De Laurentiis. 

Gli spagnoli avevano messo sul piatto 6 milioni, due in meno dei francesi: offerte respinte dal presidente azzurro, che ancora spera di creare un’asta. Oggi il giocatore incontrerà l’intermediario Fabrizio Devecchi che ha raccolto le manifestazioni di interesse nei suoi confronti: si studierà una strategia anche se non si esclude la permanenza a Napoli fino a giugno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy