Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato napoli

Manolas, in Grecia fino a dopo Natale: seguirà la trattativa con l’Olympiacos

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Manolas è volato in Grecia e resterà in patria fino a dopo le vacanze natalizie per seguire di persona la trattativa con l’Olympiacos

Domenico D'Ausilio

Il ritorno all’Olympiacos, questa volta, è davvero dietro l’angolo, elemento decisivo ieri: Kostas Manolas ha saltato l’allenamento ed è partito per Atene dall’aeroporto di Capodichino, dove per altro è stato controllato dalla Guardia di Finanza. Pare che avesse una somma di danaro molto ingente, ma il Napoli ha poi specificato che la cifra non superava i limiti consentiti. Fatto sta che il suo blitz è stato scoperto proprio per l’intervento delle Fiamme Gialle, e subito dopo la società ha fornito una versione ufficiale: viaggio autorizzato per motivi familiari.

Manolas seguirà di persona la trattativa con l'Olympiacos

 (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Il permesso è esteso fino a dopo le vacanze natalizie, a data da destinarsi, e ciò significa che non sarà a disposizione con il Milan e con lo Spezia e probabilmente la sua esperienza napoletana può anche ritenersi conclusa così. Kostas, insomma, è volato in Grecia per seguire di persona la trattativa con l’Olympiacos. Restano da sistemare una serie di aspetti neanche tanto trascurabili tra i due club. Questioni economiche, imprescindibili, ma le parti lavorano per chiudere velocemente. Il Napoli può incassare tra i 3 e i 4 milioni di euro e soprattutto risparmiare un ingaggio da oltre 4 milioni fino al 2024. Lo riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport.