L’agente Tosco: “Lobotka è un punto interrogativo mentre Soumaré è già da Napoli”

L’agente Tosco: “Lobotka è un punto interrogativo mentre Soumaré è già da Napoli”

di Claudia Vivenzio
Soumaré Napoli

Il procuratore Vittorio Tosto ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alle proprie impressioni su Stanislav Lobotka e Boubakary Soumaré

Tosco: “C’è una differenza tra Lobotka e Soumaré”

A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live è intervenuto l’agente Vittorio Tosco. Il procuratore ha espresso la propria idea in merito a Stanislav Lobotka e Boubakary Soumaré. Entrambi i centrocampista, sia quello del Celta Vigo che quello del Lille, sono finiti nel mirino del Napoli che necessita di un calciatore in quella zona di campo per l’idea di gioco di Gennaro Gattuso.

Su Lobotka

“Lobotka non l’ho mai visto giocare dal vivo e per esprimere una valutazione devo guardarlo con i miei occhi allo stadio perché in tv tante cose non si percepiscono. Ho preso delle informazioni su di lui e nella valutazione dei parametri, se è indovinato come lo è stato Di Lorenzo, può aumentare la sua valutazione. C’è da mettere un punto interrogativo su questo acquisto perché Lobotka è una scommessa e può diventare un giocatore completo, ma ad oggi è un punto interrogativo”.

Su Soumarè

“Soumarè invece, mi sbilancio: il ragazzo è pronto. Credo che il Napoli stia valutando anche l’ipotesi di prendere un attaccante e quindi il club potrebbe liberare un posto con la cessione di Llorente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy