Lecce, Liverani: “Mi piacerebbe allenare il Napoli, ma ora è presto per parlarne”

Lecce, Liverani: “Mi piacerebbe allenare il Napoli, ma ora è presto per parlarne”

di Mattia Di Gennaro
Liverani

Fabio Liverani, allenatore del Lecce, ha parlato ai microfoni di Sky Sport intervenendo anche sul possibile futuro al Napoli. Di seguito le sue dichiarazioni.

Lecce, Liverani sul possibile futuro a Napoli

Liverani
Liverani (getty images)

Su Napoli-Lecce: “Il Napoli ha fatto una buona mezz’ora, poi il calcio è fatto di episodi, siamo stati bravi a soffrire e noi alla prima occasione abbiamo fatto gol. Il cambio fatto dal Napoli ha portato all’1-1, ma li ha portati ad allungarsi e non riuscivano ad accorciare nelle posizioni tra le linee da li col palleggio ne abbiamo approfittato col 2-1 dal portiere, una giocata eccezionale. Noi ci proviamo sempre dal basso, quando è possibile bisogna sfruttarlo”.

Sul possibile futuro come tecnico del Napoli: “Avere attestati di stima è importante, un orgoglio, faccio questo da sempre e so come vanno le cose. Nel momento migliore c’è tanto intorno, poi di meno, ma parlarne oggi… è un qualcosa di lontano. L’obiettivo principale è completare il triennio con un miracolo come la salvezza, poi il tempo ci dirà altro”.

LEGGI ANCHE—> Krasnodar, inserimento per Amin Younes: le ultime

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. JuianoKrollMaradona - 2 settimane fa

    GRANDE LIVERANI, hai capito perche’ hai vinto col napoli, 1 in meno a centrocampo, dato la possibilita al lecce di affondare dal centrocampo in su’, avendo noi a centrocampo anche il polacco che non esiste come fase passiva…
    il problema che prima ancelotti e adesso ringhio, non se lo mettono nella CRAPA….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy