Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato napoli

Koulibaly, piomba il Newcastle: indispensabile trattare prima con De Laurentiis

Kalidou Koulibaly (Photo by Getty Images)

Il Newcastle piomba su Koulibaly che ha un contratto col Napoli in scadenza nel 2023, per cederlo bisognerà trattare prima con De Laurentiis

Domenico D'Ausilio

I primi echi di mercato, legati al Newcastle, arrivano sino a Napoli. L’arrivo degli arabi nel club di Premier, e la loro indiscutibile ricchezza, ha immediatamente sviluppato, inevitabilmente, il chiacchiericcio intorno alla prossima campagna acquisti, che si prevede sontuosa. Kalidou Koulibaly sarebbe il cosiddetto «colpo» del reparto difensivo del Newcastle, nel quale viene annunciata una mezza rivoluzione. Sottolineata dalla tentazione di arrivare pure a Keylor Navas, il portiere del PSG in concorrenza con Donnarumma. Lo riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport.

Il Newcastle piomba su Koulibaly

 Kalidou Koulibaly (Photo by Getty Images)

Dalla Premier, Koulibaly è stato ripetutamente corteggiato: poteva andare al Manchester United, nell’estate del 2018, ma il presidente De Laurentiis rifiutò l’offerta di 108 milioni di sterline. E per distrarre eventuali corteggiatori, fece firmare al centrale senegalese il rinnovo. Nuova offerta nel corso dell’ultimo mercato, sempre dal Manchester United, ma stavolta, complice la crisi economica, a cifre nettamente più basse, 35 milioni di euro, che il Napoli ha respinto senza neanche tergiversare. Adesso, quando mancano tre mesi al mercato di riparazione, le suggestioni che trascinano a Newcastle. Ma Koulibaly ha un contratto con il Napoli in scadenza nel 2023, per cederlo sarà quindi indispensabile trattare con De Laurentiis.