Giordano: “Punterei ancora su Mertens, è un top player e ha fatto la storia del Napoli”

Giordano: “Punterei ancora su Mertens, è un top player e ha fatto la storia del Napoli”

di Sabrina Uccello

L’ex attaccante Bruno Giordano a TMW Radio ha parlato della ripresa del calcio e del calciomercato del Napoli e non solo, che sembra porterà molti cambiamenti.

Di seguito alcune delle sue dichiarazioni: “Non vorrei che si passasse un’estate come quella del 2006. Il calcio deve lasciarsi queste cose alle spalle. Mertens? Ci punterei ancora. É un giocatore integro, che sa giocare in più posizioni d’attacco. É un grande attaccante, ha fatto la storia del Napoli, un top player. Le grandi squadre, se vogliono vincere nell’immediato, devono prendere giocatori così. Lo dicevo anche con l’Inter per Lautaro. Mertens è determinante nelle partite chiave. Due mesi fa sembrava tutto fatto per il rinnovo, ora non so cosa sia successo.

Giordano Bruno
(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Jorginho alla Juventus? Scelgo sempre Pjanic tra i due. Stiamo parlando di un altro giocatore importante, che ha fatto bene sia a Napoli che con il Chelsea. Per il gioco di Sarri può essere più adatto, ma come qualità Pjanic è più completo, anche sotto l’aspetto realizzativo. Un centrocampista deve portare gol, anche alla Juve.”

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy