Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato napoli

Everton, Digne verso la cessione: Inter e Napoli ci pensano. Le ultime

LIVERPOOL, ENGLAND - MAY 16: Lucas Digne of Everton battles for possession with George Baldock of Sheffield United  during the Premier League match between Everton and Sheffield United at Goodison Park on May 16, 2021 in Liverpool, England. Sporting stadiums around the UK remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors.  (Photo by Alex Pantling/Getty Images)

"L’Everton vorrebbe monetizzare l’addio di Digne, con una cessione a titolo definitivo. Il sì dei due club italiani è invece legato a un’apertura per un arrivo in prestito, cosa che non sarebbe stata esclusa a priori dagli agenti"

Giuseppe Canetti

Siamo ormai in prossimità della finestra invernale di mercato, durante la quale i club potranno rafforzarsi nei ruoli in cui più hanno lacune. Per quanto riguarda il Napoli, i dirigenti azzurri sono alla ricerca di un terzino sinistro che possa far rifiatare Mario Rui (vista l'inaffidabilità fisica mostrata purtroppo da Ghoulam begli ultimi anni). L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport riferisce che il club partenopeo avrebbe messo gli occhi su Lucas Digne dell'Everton. Su questi, però, c'è forte anche l'Inter. Di seguito l'analisi del quotidiano.

Napoli, idea Digne per la fascia sinistra

 (Getty Images)

"Lucas Digne piace e pure parecchio, l’Everton lo cederà tanto da aver già preso il sostituto - Mykolenko dalla Dinamo Kiev -, gli agenti del francese si stanno già adoperando per trovare una nuova collocazione al loro assistito, entrato in rotta di collisione con Rafa Benitez e tutto il club di Liverpool. Però non ci sono solo Marotta e Ausilio sul francese: si è mosso pure il Napoli, alla ricerca di un terzino sinistro. Non siamo al duello aperto, per ora le due squadre si studiano a distanza. Anche perché vanno ancora capiti i contorni dell’operazione. L’Everton vorrebbe monetizzare l’addio di Digne, con una cessione a titolo definitivo. Il sì dei due club italiani è invece legato a un’apertura per un arrivo in prestito, cosa che non sarebbe stata esclusa a priori dagli agenti".