Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato napoli

Il Napoli monitora Odeja: ecco chi è la stella argentina del Godoy Cruz

BUENOS AIRES, ARGENTINA - DECEMBER 05:  Leonardo Ponzio of River Plate fights for the ball with Martin Ojeda of Godoy Cruz during a match between River Plate and Godoy Cruz as part of Copa Diego Maradona 2020 at Estadio Monumental on December 5, 2020 in Buenos Aires, Argentina. (Photo by Marcelo Endelli/Getty Images)

Il classe'98 che ha stregato il mondo: ecco chi è il nuovo craque del calcio sudamericano che interessa al Napoli e non solo

Francesco Casillo

Gennaio si avvicina ed iniziano le prime trattive di calciomercato. Il Napoli non si fa cogliere impreparato e punta sul nuovo craque del calcio argentino.

Napoli, contatti avviati con Odeja: il calciomercato è pronto ad esplodere

 Frank Fabra del Boca Juniors in un contrasto con Martin Ojeda del Godoy Cruz (Getty Images)

Martin Ojeda, trequartista del Godoy Cruz, si è distinto particolarmente nel campionato argentino con 10 reti in 18 gare. Un rendimento ottimo supportato da prestazioni più che convincenti. Il classe '98 è un fantasista con classiche doti da numero dieci. Inoltre il suo contratto è in scadenza nel giugno 2023 e ciò lo rende ancora più appetibile sul mercato.

Infatti, così come racconta TMW, l'attaccante è finito nel mirino di molti: in particolare alcuni club messicani e americani hanno già avanzato delle offerte. La volontà del giocatore, però, pare piuttosto chiara: vuole giocare in Europa. In Italia sono due le società interessante: il Napoli di De Laurentiis e l'Udinese della famiglia Pozzo.

Al momento la proprietà partenopea sta monitorando la situazione e aspetta il momento giusto per farsi avanti. La valutazione si aggira intorno ai 4-5 milioni di euro, dunque sarebbe un affare più che fattibile. Inoltre il calciatore, seppur extracomunitario, sta già lavorando per ottenere il passaporto comunitario nei prossimi mesi. In caso di buona riuscita sarebbe il primo argentino a calcare il prato del "nuovo" stadio Maradona.