Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato napoli

Calciomercato Napoli, casting in corso per Giuntoli: otto nomi per la difesa

Ohis Felix Uduokhai (Photo by Sebastian Widmann/Getty Images)

Il Mattino si sofferma sul calciomercato del Napoli, in particolare sulle trattative per il reparto arretrato, numericamente sotto organico

Domenico D'Ausilio

L'edizione odierna de Il Mattino si sofferma sul calciomercato del Napoli, in particolare sulle trattative per rinforzare il reparto arretrato, adesso numericamente sotto organico. Il popolo degli intermediari ha preso d'assalto De Laurentiis, Giuntoli e Chiavelli: c'è di tutto nel casting in corso, da Omeragic dello Zurigo passando per Szalai del Fenerbahce a Uduokhai dell'Ausburg. C'è però il solito nodo: nessuno di questi viene offerto in prestito gratuito ed è la condizione base perché l'operazione possa essere completata. Il punto, sia chiaro, è anche il tempo: il centrale deve arrivare prima della gara con la Juventus, magari qualche giorno dopo. Ma non di più. Perché se dovesse arrivare a fine mese non avrebbe senso.

Calciomercato Napoli, casting in corso per Giuntoli

 (Getty Images)

Il casting è interminabile: piacciono Bremer e Botman, ma Torino e Lille non vorrebbero cederli quindi potrebbero spuntare piste alternative (come Sarr del Chelsea). Nomi altisonanti. Serve un profilo più low cost. E a costo quasi zero, ingaggio a parte. De Laurentiis e Spalletti hanno già affrontato la questione. Il destino di Manolas era scritto da tempo e quindi il suo addio non ha sorpreso nessuno. Figurarsi il club azzurro. Ma ora, quel petalo della rosa va sostituito con un altro petalo. Dunque, nell'elenco di Giuntoli ci sono anche altri nomi come quelli di Lucumì e Yerry Mina. Né Senesi, né Luperto sembrano particolarmente intrigare Spalletti.