Passato, Presente e Futuro – Zielinski primo obiettivo del Napoli: il suo rinnovo è una priorità

La rubrica, a cura di CalcioNapoli1926.it, Passato, Presente e Futuro si occupa di analizzare il percorso di tutti i calciatori del Napoli. Da dove arrivano fino al loro possibile futuro senza dimenticare il momento che stanno vivendo. Il protagonista di questa prima giornata è il centrocampista Piotr Zielinski.

Passato

Zielinski passato

Il centrocampista polacco ha mosso i suoi primi passi in Serie A con la maglia dell’Udinese. La società bianconera gli danno l’enorme possibilità di mettersi in mostra. Ma soprattutto gli ha dato la grande chance del debutto in Europa League. In seguito arriva la parentesi Empoli per ben due stagioni. E’ quello il palcoscenico che, però, gli serviva. L’occasione per farsi notare dai club più importanti della Serie A tra cui il Napoli. La società partenopea acquista il cartellino di Zielinski nel 2016 con un’offerta da 15 milioni di euro più il prestito di Zuniga. Con la squadra azzurra riesce a raggiungere un altro importante traguardo ovvero quello del debutto in Champions League. Nei primi anni, però, dimostra un grande limite ovvero quello caratteriale. Molto spesso Maurizio Sarri lo definisce quasi timoroso in campo.

Presente

Zielinski presente

Una caratteristica che Piotr sembra perdere mentre è occupato a crescere con la maglia del Napoli. Ogni stagione che passa all’ombra del Vesuvio diventa più indispensabile. Anche grazie alle sue azioni fulminei e alla sua capacità di trovare il guizzo vincente e mettere a segno gol. E’ così che conquista prima il tecnico Carlo Ancelotti e poi Gennaro Gattuso. Entrambi tengono da conto il centrocampista e in pochi casi decidono di fare a meno di lui in campo. Prende parte a qualsiasi match in qualsiasi competizione. Una situazione che gli ha permesso, fino a questo momento, di totalizzare in azzurro 178 presenze condite da 22 gol.

Futuro

Zielinski, futuro

Numeri, dati e score destinati a crescere nelle prossime stagioni. Piotr Zielinski ha ormai la piena fiducia del tecnico Gattuso. Ma soprattutto ha la fiducia della società e dello stesso Aurelio De Laurentiis. Per questo motivo resta lui l’obiettivo della prossima stagione. La priorità sul tavolo delle trattative resta, infatti, il rinnovo del suo contratto in scadenza nel giugno 2021. Filtra ottimismo anche perchè il calciatore è soddisfatto della stagione e dei momenti che sta vivendo in città e con la squadra.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

di Maria Ferriero

© Riproduzione Riservata

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy