CdS, Zazzaroni: “Il Napoli e la wild card per la Champions? Balle spaziali di altri presidenti”

Il giornalista e direttore del Corriere dello Sport Ivan Zazzaroni nel corso del suo editoriale per il quotidiano oggi in edicola ha espresso alcune considerazioni su quanto dichiarato dai presidenti di club. Fake news diffuse dagli stessi numeri uno delle società del nostro campionato, che il direttore del CdS si è impegnato oggi a smentire. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

“Il complottismo ha accompagnato la fase meno sopportabile del blocco. Un presidente di Serie A ha tenuto a farmi sapere che Lazio e Napoli avevano cercato, pur se in tempi diversi, di ottenere una wild card per disputare la Champions. Naturalmente ho cercato riscontri e non li ho trovati: solo decise e quasi violente smentite. Dunque: balle spaziali“.

Dalla wild card ai milioni per retrocedere: le smentite di Zazzaroni

Zazzaroni

“Un altro dirigente mi ha rivelato che a Brescia e Spal erano stati offerti 35 milioni a testa per accettare la B. Anche qui, zero conferme. Non è tutto – prosegue Zazzaroni nel suo editoriale per il Corriere dello Sport – qualcuno ha addirittura ipotizzato che esistesse un piano per annullare il campionato e far ripartire il prossimo con le posizioni di classifica e le partecipazioni alle coppe maturate l’estate scorsa (un castello fragilissimo, subito smontato dal presidente Gravina)”.

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy