UFFICIALE – Vargas riparte dal Brasile con Sampaoli: l’ex Napoli all’Atlético Mineiro fino al 2022

Non c’è pace per la carriera di Edu Vargas. Il cileno non riesce a imporsi per lungo tempo nelle squadre in cui si trova a militare e oggi per lui è stato annunciato un nuovo cambio.

L’ex attaccante del Napoli è stato annunciato come nuovo rinforzo dell’Atlético Mineiro. Per il calciatore si tratta di un ritorno in Brasile, poiché già vi era stato nella stagione 2013-14, indossando la maglietta del Grêmio. All’età di 31 anni, Vargas lascia i messicani del Tigres, dopo un’esperienza relativamente positiva, che l’ha visto trionfare due volte come campione nazionale. Ha festeggiato infatti l’Apertura 2017-18 e la Clausura 2018-19.

Vargas all’Atlético Mineiro con Sampaoli

Con l’Atlético Mineiro Vargas ha firmato un accordo di due anni, fino al dicembre del 2022, ed ha già superato con successo le visite mediche. Importante per la sua decisione è stato poter ritrovare il tecnico Sampaoli, col quale ha vissuto i momenti migliori e con la Universidad de Chile e con la Nazionale.

Di seguito le sue dichiarazioni:

Sono molto contento d’indossare la maglia dell’Atlético e non vedo l’ora di scendere in campo. Darò il meglio di me e spero di fare molti gol. Ho parlato con Sampaoli e mi ha motivato molto nel dialogo avuto. Sono molto contento di stare qui con lui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy