FIGC, l’ex Valentini: “De Luca presuntuoso. La Juve ha rispettato le regole”

Il responso sulla sfida di campionato Juventus-Napoli potrebbe arrivare la prossima settimana. Due i possibili risvolti. La vittoria a tavolino per i bianconeri e penalizzazione per i partenopei o possibilità di rigiocare la gara. Una situazione che ha acceso diverse polemiche e tra queste anche quelle di Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania. Parole che sono state commentate anche da Antonello Valentini, ex direttore generale della FIGC. Questi ha parlato sei rivolti delle ultime ore in occasione di un’intervista ai microfoni di Radio Marte.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE DICHIARAZIONI DEL PRESIDENTE DE LUCA

Juventus-Napoli, le parole di Valentini

valentini figc
COPENHAGEN, DENMARK – OCTOBER 11: Director General FIGC Antonello Valentini inspects the pitch ahead FIFA 2014 World Cup Qualifier group B against Denmark at Parken Stadium on October 11, 2013 in Copenhagen, Denmark. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

“Il comportamento della Juve è stato del tutto regolare. La gara non era stata rinviata dalla Lega ed i bianconeri avevano l’obbligo di scendere in campo. Nutro profonda stima per Vincenzo De Luca ma il suo intervento di ieri è stato scomposto e pretestuoso. Stiamo parlando di una vicenda sportiva, non di stampo politico. La Juventus non poteva fare altro che seguire le regole. Spero davvero i bianconeri accettino serenamente la sentenza del Giudice Sportivo. Se si dovesse arrivare al 3-0 a tavolino, alla luce dei documenti arrivati dall’ASL, il Napoli avrebbe tutto il diritto di fare ricorso”.

CLICCA QUI PER VIDEO E FOTO ESCLUSIVE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy