Europa League, Inter-Getafe verso il rinvio. La UEFA riunita per la decisione finale: le ultime

L’Inter vive momenti delicati insieme alla Roma. Entrambe le squadre giovedì sono impegnate in Europa League contro squadre spagnole e al momento mancano i presupposti per organizzare la trasferta all’estero e accogliere il Getafe in Italia.

Inter-Getafe UEFA
MILAN, ITALY – JANUARY 26: President FC Internazionale Steven Zhang attends the Serie A match between FC Internazionale and Cagliari Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on January 26, 2020 in Milan, Italy. (Photo by Claudio Villa – Inter/Inter via Getty Images)

Poco fa la Roma ha comunicato che non potrà partire e a rimesso nelle mani della UEFA la responsabilità di spiegare le motivazioni e le conseguenze. Per quanto riguarda il Getafe, invece, il presidente Torres fin da ieri ha fatto muro e a Onda Cero ha dichiarato: “Non ci sarà nessuna partita, noi a Milano non andiamo. Prima di tutto viene la salute e noi abbiamo deciso di non viaggiare: che la partita sia rinviata o che sia spostata in altra sede, perché nessuno corra rischi inutili. Ora stiamo aspettando le risposte della Uefa e dell’Inter. Noi crediamo che prima del calcio venga la salute e rispettiamo questo principio accettando tutte le conseguenze”.

La UEFA riunita per l’Europa League

Come riferisce La Gazzetta dello Sport, l’Inter è in attesa di una comunicazione. La squadra si è riunita ad Appiano e alle 15:00 è fissato l’allenamento, tuttavia la situazione potrebbe essere stravolta nel giro di qualche ora.

Al UEFA sono in corso colloqui e riunioni per definire una strategia. Date le tante situazioni critiche la sensazione al momento è che si andrà verso il rinvio di Inter-Getafe e lo stesso potrebbe accadere anche per la Roma, a meno che si trovi una soluzione alternativa.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy