Trump: “Ho la certezza che il Coronavirus sia stato creato in Cina. L’Oms si dovrebbe vergognare”

Non si placa la polemica tra gli USA e la Cina. Una situazione che diventa ogni giorno più esplosiva sulla scia di un rapporto da sempre complesso. Intervenuto in conferenza stampa, Donald Trump, presidente della Nazione Americana ha parlato di nuovo dell’origine del Coronavirus, una pandemia che ha messo in ginocchio tutto il mondo negli ultimi 6 mesi. Una stoccata al paese cinese accusato di aver creato il nuovo virus in laboratorio a Wuhan, focolaio di origine della nuova malattia. Ma non solo perchè li avrebbe accusati anche di aver dato vita ad una perfetta strategia per non farlo eleggere dal popolo statunitense alle prossime elezioni.

CLICCA QUI PER ALCUNE RISPOSTE SULL’INIZIO DELLA FASE 2

L’accusa di Trump

USA, Trump

Ha visto qualcosa che le da la certezza che il virus sia stato originato nel laboratorio di Wuhan? Ne ho la certezza. Credo anche che l’Oms debba vergognarsi di se stessa. Sta diventando l’agenzia di pubbliche relazioni per la Cina. In Cina non vogliono che io venga rieletto ed il motivo è legato al fatto che stiamo ottenendo miliardi e miliardi di dollari dalla Cina. Cancellare parte del debito degli Usa contro la Cina? Posso farlo, posso fare la stessa cosa facendo più soldi”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy