Torino, intervento riuscito per Baselli: ricostruzione del legamento crociato

Daniele Baselli, centrocampista del Torino, è stato operato questa mattina in seguito alla rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Una distorsione in allenamento che gli esami hanno rivelato essere quanto di peggio ci si aspettava. La sua stagione è finita, adesso il reparto granata è in piena emergenza. In rosa sono rimasti quattro mediani per tredici partite da giocare in una quarantina di giorni. L’allenatore Moreno Longo adesso dovrà fare i conti con l’ennesimo infortunio. Tanti sono gli stop prima della ripresa della Serie A. Il ritorno agli allenamenti di squadra ha scatenato un terremoto dal punto di vista della condizione dei calciatori. La situazione peggiorerà ancora quando i ritmi partita si alzeranno ancora?

Torino, intervento riuscito per Baselli: il comunicato

TURIN, ITALY – SEPTEMBER 26: Daniele Baselli (L) of Torino FC competes with Theo Hernandez of AC Milan during the Serie A match between Torino FC and AC Milan at Stadio Olimpico di Torino on September 26, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Questa mattina, presso la Clinica Toniolo di Bologna, Daniele Baselli è stato operato al ginocchio destro dal professor Stefano Zaffagnini, in presenza dello staff medico del Torino FC. L’intervento è consistito nella ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro ed è perfettamente riuscito. Tra circa due settimane il centrocampista potrà iniziare la rieducazione.

I tempi di recupero per il calciatore italiano sono stimati dai quattro ai sei mesi fuori dal campo. Sarà necessario un lungo percorso di riabilitazione per tornare a giocare, direttamente nella prossima stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy