Gattuso, la svolta del Napoli: delle ultime dodici gare ne ha persa soltanto una

L’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno si sofferma su Rino Gattuso. Il quotidiano elogia l’operato del tecnico al Napoli

L’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno si sofferma su Rino Gattuso. Il quotidiano elogia l’operato del tecnico al Napoli. Gattuso ha vinto in trasferta cinque volte su sei. Nessuno tra gli allenatori della storia recente del Napoli ci era riuscito. Ed è la grande opera di un ex giocatore di respiro internazionale (il suo Milan è il club italiano che più ha collezionato trofei) riuscito a rimettersi in discussione da allenatore, ripartendo da zero e dimostrando (nello stesso Milan dove ha perso la Champions per un punto) che le squadre si governano dal basso e che l’autorevolezza non è sempre figlia della gerarchia.

Gattuso, la svolta del Napoli

Gattuso, le indicazioni per Demme
Rino Gattuso (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Rino ha rivoluzionato il Napoli come un calzino, lo ha fatto con naturalezza e caparbietà. Nessuna imposizione, ma chiarezza: diritti e doveri chiari a ciascuno, a prescindere dal valore del cartellino e dalle eventuali simpatie o antipatie. Ha dato innanzitutto l’esempio, non soltanto per ciò che è stato nella precedente vita da calciatore ma anche mettendosi primo tra i primi a lavorare sodo. La sua è stata una assunzione di responsabilità. Siamo partiti dai numeri, effetto della cura Gattuso: delle ultime dodici gare il Napoli ne ha persa soltanto una (con il Lecce in campionato), le ultime quattro sono state tutte vittorie. Ora undici finali, più un sogno enorme chiamato Barcellona. L’imperativo: nulla è precluso.

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy