Spalletti: “Il calcio può aiutare le persone che hanno sofferto”

Luciano Spalletti, ex tecnico di Inter e Roma, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Sky Sport in merito allo stop della Serie A a causa del Coronavirus. Di seguito le sue parole.

Spalletti: “Il calcio può intrattenere le persone”

Spalletti
Luciano Spalletti ha rilasciato un’intervista a Sky Sport in merito al Covid-19 (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

 

Emergenza CovidSarebbe bello poter tornare alla normalità. La gente ha bisogno di svagarsi, soprattutto ora che molti hanno sofferto e sono stati male. Il calcio è l’intrattenimento che viene scelto di più e noi dobbiamo pensare anche a loro. C’è bisogno di fare un applauso al personale medico: complimento a loro che sono riusciti a migliorare le cose. E’ stata una grande dimostrazione di cosa voglia dire lavorare per il bene degli altri. 

Rapporto con Totti Per me contano gli obiettivi di squadra, poi arrivano i calciatori. In generale con lui ho avuto un buon rapporto, ma prima penso ai risultati di squadra. Sono successe cose, i miei comportamenti erano forse differenti: la squadra non ne ha mai risentito. In ogni caso gli auguro una grande carriera da manager.

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy