Spadafora: “I presidenti delle Regioni valuteranno la presenza del pubblico negli stadi”

Gli stadi, vista l’emergenza Coronavirus, sono ancora vuoti. Questa stagione è terminata, per ovvie ragioni, con tutte partite a porte chiuse. A settembre però c’è la necessità nonché la volontà di far ritornare i tifosi negli stadi, il tutto però ovviamente regolamentato e con misure di sicurezze. A parlarne è stato proprio il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora.

Spadafora: “Riapertura stadi? Valuteranno i presidenti delle Regioni”

Spadafora, l'annuncio sui gol in chiaro
Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport (Getty Images)

Gli stadi italiani, da settembre, dovranno riaprire. C’è la volontà nonché la necessità economica, il tutto però ovviamente in totale sicurezza. La palla però passerà ai presidenti delle Regioni. Questo si legge nella nota del Ministro dello Sort, Vincenzo Spadafora al termine della riunione per la ripartenza. Saranno i presidenti delle singole Regioni a valutare la presenza di un numero contingentato di spettatori per singoli eventi sportivi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy