Il Fatto Quotidiano – Niente telecronisti SKY al San Paolo: è causa per i diritti tv. De Laurentiis agguerrito

La situazione relativi ai diritti tv comincia seriamente a compromettere l’equilibrio della Serie A. Per ciò che sta accadendo a Napoli, soprattutto. Al momento, infatti, i telecronisti SKY si recano al San Paolo soltanto per i big match, mentre le altre partite sono commentate a distanza. Il Fatto Quotidiano spiega che la situazione si verificherà ancora in occasione della sfida Napoli-Udinese, in programma domani alle 19:30 a Fuorigrotta, perché “le postazioni hanno un prezzo, fissato dalla Lega, su cui i club possono fare sconti. Il Napoli è quello che ne fa di meno, insieme al Brescia”.

La guerra per i diritti tv arriva anche a Napoli

diritti tv sky napoli

Si tratterebbe di alcune migliaia di euro che SKY ritiene di non poter versare a causa della crisi, dopo non aver tra l’altro pagato l’ultima rata da 130 milioni di euro in merito ai diritti televisivi. La causa con la Lega è aperta e De Laurentiis non intende fare sconti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy