Sepe, l’agente: “A Napoli come vice Ospina? Chi lo dice non lo ha visto negli ultimi due anni”

Mario Giuffredi, agente di Sepe, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Queste le sue parole sul futuro dell’estremo difensore.

“Negli anni passati è stato poco considerato mentre quest’anno rientra tra i più gettonati. Lo hanno richiesto squadre importanti che, però, devono concretizzarsi. Intanto però questa è una importante dimostrazione. Chi parla di lui come vice Ospina non lo ha visto negli ultimi due anni. Ha fatto campionati importanti e sta raccogliendo quanto seminato. Il Torino è una squadra importante, blasonata”.

Le ultime su Sepe

Napoli sulle tracce di Sepe
(Getty Images)

 

Nonostante la fiducia di Gennaro Gattuso, il futuro di Meret resta in bilico. Inoltre Orestis Karnezis è stato inserito nella trattativa per Osimhen. Una situazione che ha messo in allarme il Napoli pronto a cercare subito una valida alternativa. Diverse le opzioni ma quella che la società preferiva portava a Luigi Sepe. L’estremo difensore, cresciuto in casa partenopea, conosce già la società ed alcune dinamiche interne. Ma una rivelazione dell’agente di Sepe rischia di rimescolare le carte in tavola.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL CASO MERET

 

Il Napoli non ha, però, fatto i conti con il pressing del Torino. La squadra granata sta ancora valutando le opzioni nel futuro dell’attuale portiere Sirigu. Questi sembra sempre più lontano dalla maglia dei granata. In caso di effettivo addio nel ventaglio di nomi è presente anche quello dell’ex Napoli. Il club ha già incontrato l’agente del calciatore, Mario Giuffredi, ed è stato raggiunto anche un primo accordo, una prima intesa di massima. L’agente ha anche fatto sapere quali sono le intenzione del calciatore. Di seguito le parole riportate dall’edizione odierna del quotidiano Tuttosport: “Sì, la prima scelta di Sepe è il Toro”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy