San Gennaro, il sangue si è sciolto! Miracolo alle 19:04, Sepe: “Libera dai contagi”

Il sangue di San Gennaro si è sciolto: 19.04, è ufficiale. Nessuna processione solita causa Coronavirus: il tutto si è svolto dentro la sacralità del Duomo di Napoli.

San Gennaro, il sangue si è sciolto. Le parole di Sepe

 

San Gennaro
San Gennaro, il sangue si è sciolto

 

Il Cardinale Sepe si è lasciato poi andare in merito all’emergenza Coronavirus e alla situazione del territorio napoletano. Di seguito alcune delle sue parole riportate da Il Mattino:

 

L’emergenza sanitaria, che in maniera inattesa ha colpito e sconvolto le nostre comunità e il mondo, ci impone misure precauzionali per tutelare la salute di tutti e, quindi, una liturgia essenziale, austera, ma non per questo meno intensa e toccante. Pur in questo stato di quasi solitudine, mi sento circondato dalla raccolta partecipazione di voi che seguite da lontano.

Eppure noi – grazie a San Gennaro – possediamo una marcia in più, una riserva di fiducia immensa e rassicurante e quando sono a rischio le sorti stesse della Città, il bene comune, allora interviene direttamente San Gennaro, che – come in passato – placa il Vesuvio, libera dai contagi, prende per mano il destino di tutti e l’avvia con mano decisa verso un approdo di salvezza

Dobbiamo conquistare e affermare il diritto alla speranza. Il Signore ci è vicino, sempre. Grazie a lui ci è dato “sperare contro ogni speranza”. Dio Vi benedica, San Gennaro Vi protegga. ‘A Maronna V’accumpagna!

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy