UFFICIALE – Sampdoria-Verona, si gioca a porte chiuse: la nota

Samp Verona si gioca, ma a porte chiuse. A comunicarlo è il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti. La decisione, al momento, sembrerebbe ufficiale. Stando a quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, potrebbe arrivare il comunicato della Lega Serie A per annunciarne il rinvio. Il campionato, infatti, al momento ha già visto ben 5 gare spostare al 13 maggio. Lo stesso quotidiano, inoltre, rende note le parole del presidente della Regione, Toti.

“Giocare Samp-Verona a porte aperte sarebbe un grave rischio, perché Genova non ha avuto sinora alcun fenomeno di contagio, e dunque ci sarebbe sembrato inopportuno e imprudente dare accesso al pubblico. Le altre gare sono state rinviate? È possibile che la Lega faccia altrettanto, ma dovreste chiederlo al presidente della Lega”.

SAMP VERONA, SI GIOCA MA A PORTE CHIUSE

Samp Verona

La decisione è stata presa dopo una lunga riunione. Ma potrebbe non essere la scelta definitiva. La regione, infatti, per le prossime ore ha annunciato l’allerta meteo. Dalle 8 alle 23.59 di domani entra in vigore l’allerta gialla per pioggia sul territorio del capoluogo, con il picco della precipitazione previsto in serata. In attesa di capire come si evolverà la situazione, però, la squadra di Ranieri è in ritiro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy