Rugani, la fidanzata: “Volevo stare in silenzio ma così è impossibile. Daniele è in isolamento”

E’ arrivata pochi giorni fa la notizia della positività al test per il Coronavirus del difensore della Juventus, Rugani. Una notizia che ha scosso particolarmente il mondo del calcio ed ha costretto numerose squadre alla quarantena. Il calciatore sta bene come anche la sua compagna di vita, Michela Persico. Quest’ultima ha deciso di rompere il silenzio proprio nella giornata di oggi per commentare quanto sta accadendo. Non sono mancati i riferimenti al momento che sta attraversando con il calciatore bianconero. Di seguito le sue parole diramate tramite il proprio profilo Instagram ufficiale.

Le parole

Daniele Rugani, le parole della fidanzata

“Oggi preferivo restare nel silenzio anche per la situazione delicata in cui ci troviamo e mi trovo. Non volevo pubblicare nulla ma non perchè non stessi bene, anzi. Ho cambiato idea nel vedere quel servizio in cui è stata fatta passare una notizia sbagliata. Io, ad oggi, non sono positiva anzi, per mia fortuna, sto bene e non ho alcun sintomo. Mi spiace leggere dai miei cari e da chi mi segue dei messaggi di conforto quando, ad oggi, io sto bene. Caso contrario, ci dovesse essere qualche cambiando in questo senso, ve lo comunico. Vi ringrazio per l’interessamento. Io oggi sono a casa nostra, con i nostri animaletti. Daniele (Rugani, ndr) resterà alla Continassa in isolamento per 15 giorni in cui saremo separati come sta accadendo a tanti. Nella speranza che tutto questo si risolva la meglio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy