Juve, si pensa alla cessione definitiva di Romero: si inserisce l’Atalanta

Cristian Romero, centrale di proprietà della Juventus, ha giocato in prestito al Genoa negli ultimi mesi. Molte squadre lo stanno seguendo con interesse, Napoli compreso. Gli azzurri hanno sondato per sopperire alle possibili partenze del reparto difensivo. Di seguito quanto riferisce l’edizione odierna di Tuttosport, con l’Atalanta che prova ad inserirsi nella corsa al giocatore.

Su Romero si inserisce anche l’Atalanta

Romero

“A Zingonia stanno cercando un centrale veloce per completare il reparto con l’obiettivo di migliorarlo, Cristian Romero è un classe 1998 con discreta esperienza in Serie A (57 presenze in 2 stagioni) che ha già fatto vedere ottime cose. Un po’ rude ma comunque molto interessante in prospettiva, il ragazzo alla Juve non avrebbe spazio e si cerca una soluzione ma i bianconeri per ora ragionano solo su una cessione a titolo definitivo per, appunto, 25 milioni di euro”.

Il difensore nella trattativa per Milik

Nonostante il cambio sulla panchina della Juventus, l’obiettivo in attacco resta lo stesso. Anche con l’arrivo di Andrea Pirlo, la priorità in attacco resta Arek Milik. Il nome del polacco resta in cima alla lista del mercato in entrata. Anche perchè il calciatore, in scadenza nel giugno 2021, non ha ancora firmato il rinnovo. Una situazione che costringe la società partenopea a venderlo al migliore offerente. Tra queste appunto il club bianconera che spera di poter inserire Romero nella trattativa ma Gattuso sembra avere dei dubbi.

CLICCA QUI PER IL RETROSCENA SUL CASO MILIK

Il patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis valuta Milik almeno 40 milioni di euro. Il suo obiettivo è guadagnare l’intera cifra ma la volontà forte del calciatore che dal canto suo spera di andare via, potrebbe ammorbidire la richiesta. Ma soprattutto permettere l’inserimento di una contropartita tecnica come vorrebbe proprio la Juventus. Il primo nome offerto al Napoli è stato quello di Federico Bernardeschi che, però, ha rifiutato la destinazione partenopea anche per problemi legati ai diritti di immagine. Il nome caldo adesso, quindi, resta quello del difensore Romero. Come riferisce l’edizione odierna de Il Mattino, però, il nome non piace particolarmente al tecnico dei partenopei, Gennaro Gattuso. Questi ha dei dubbi legati soprattutto alla sfera tecnica in quanto lui gioca con una difesa a 4 mentre il calciatore ha sempre giocato in una difesa a 3.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy