CdS – Roma, Dzeko ormai costa troppo: Mertens conviene di più

Dzeko occupa il 10% delle uscite annuali della Roma, cifra importante che in tempi di Coronavirus risulta pesante: Mertens invece è low cost

Roma, Dzeko costa: Mertens conviene di più

Il Coronavirus ha cambiato le vite di tutti. Ha cambiato il calcio, per il momento, ma avrà ripercussioni anche nella prossima sessione di calciomercato. L’economia è stato fortemente intaccata da quest’ondata di pandemia. E’ chiaro dunque che dovrà esserci un ridimensionamento importante. E questo ci sarà in molti club italiani e non solo. Tra questi c’è anche la Roma. E così il destino del club romano si potrebbe incrociare con quello del Napoli.

Edin Dzeko, la stella giallorossa, non è mai stato messo in dubbio. E’ il capitano nonché il trascinatore della squadre, ma è anche il più pagato. Il bosniaco infatti – lo scorso agosto – ha rinnovato il suo contratto con un ricchissimo ingaggio: ben 7,5 milioni di euro a stagione fino al 2022. Il calciatore pesa tanto: occupa il 10% delle uscite annuali del club romano e vista la crisi economica, ora diventa un problema non indifferente. Così Il Corriere dello Sport ipotizza un proseguimento di matrimonio:

Invece che 15 milioni in due stagioni, Dzeko potrebbe ritrovarsi a guadagnarne 18 in quattro, (4,5 a stagione). E’ solo un’ipotesi, naturalmente, perché al momento nessuna trattativa è stata avviata in questo senso. E Dzeko è stato rassicurato pubblicamente: nessuno mira a liberarsi di lui

Il belga fa gola

Di qui potrebbero nascere tanti interessanti intrighi che vedono Dries Mertens sempre al centro della scena. Il Chelsea ha esercitato l’opzione di un anno per Oliver Giroud, dunque l’idea di vedere il francese all’Inter è completamente tramontata. Quindi l’Inter potrebbe “ripiegare” sull’altro obiettivo: il belga. A ciò però c’è da aggiungere che Antonio Conte nella scorsa estate aveva chiesto Edin Dzeko. Ma neanche la società Suning ha intenzione di svenarsi nell’anno del Coronavirus. Ne consegue che l’attaccante del Napoli pare la scelta più conveniente per tutti.

Una soluzione meno gravosa, cioè Dries Mertens, che non ha ancora firmato per il Napoli e si sposterebbe quindi a parametro zero trattando solo gli emolumenti personali

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy