Roma, altro caso di Covid-19: positivo anche Marash Kumbulla

La Roma sta diventando un vero e proprio focolaio in questi ultimi giorni. Dopo i casi di Edin Dzeko, Davide Santon, Federico Fazio e Lorenzo Pellegrini, anche il difensore Marash Kumbulla è risultato positivo. Il centrale albanese, dopo l’annuncio fatto da Sky Sport, ha scritto un messaggio in un post instagram per tranquillizzare i suoi tifosi ed in generale il mondo del calcio. Il calciatore giallorosso ha dichiarato di essere positivo ma allo stesso tempo di stare bene, la foto infatti lo inquadra in palestra nel corso (probabilmente) di un allenamento. Ovviamente Kumbulla salterà gli impegni delle Nazionali, di conseguenza come i suoi compagni positivi.

ROMA: ANCHE KUMBULLA POSITIVO

Queste le parole di Marash Kumbulla, nel suo post pubblicato poco fa su Instagram:Ciao a tutti! Dall’ultimo tampone effettuato sono risultato positivo al Covid-19, ma per fortuna sto bene e non ho sintomi. Nessuno può dirsi totalmente al riparo da questo virus, vorrei quindi sensibilizzare tutti voi ad evitare comportamenti che potrebbero mettere in pericolo la vostra salute e quella degli altri. Un saluto a tutti i tifosi e un pensiero d’affetto a tutte le persone che stanno attraversando un momento difficile. Ci rivedremo presto in campo!”. Situazione che nelle ultime settimane sta sfuggendo di mano nel calcio italiano, ma, al momento, il campionato non è a rischio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy