Rivieccio: “Far ripartire la Serie A è un bene, spero il Napoli tragga beneficio dallo stop”

L’attore Gino Rivieccio ha rilasciato un’intervista ai microfoni de Il Mattino. I temi? La ripresa della Serie A e gli impegni che attendono il Napoli al ritorno in campo. Di seguito qualche stralcio dell’intervista.

RIVIECCIO SULLA RIPRESA DELLA SERIE A

Rivieccio

«Un bene la ripartenza. Se riprendono tedeschi e inglesi, perché l’Italia deve rimanere indietro? Fermare il calcio era troppo complesso. Vista l’estate difficile che ci aspetta, il pallone ci darà una mano a passare il tempo».

Un surrogato della vacanza«Mi auguro che presto riprenda anche il teatro, che senza pubblico è impossibile. Spero che il Napoli sia tra le squadre che trarranno beneficio dallo stop. Un grande vantaggio potremmo averlo in Champions: il Camp Nou sarà deserto. Ma ce lo dirà il campo».

LA QUESTIONE COPPA ITALIA

Secondo una ricostruzione attendibile, il dirigente interista si è mostrato più polemico del presidente milanista che si era già espresso con una nota la sera precedente: “Noi partiamo dieci giorni prima degli altri, è uno svantaggio. Se giochi la finale al massimo ti rompi tutto”. Questa la tesi di Marotta, seguita dalla minaccia di far giocare la Primavera, fatta circolare sui media e ripetuta pubblicamente. L’opposizione interista pare sia legata ai malumori di Antonio Conte. L’allenatore nerazzurro è preoccupato per le condizioni fisiche di alcuni dei suoi, tra cui Romelu Lukaku, tornato dal lockdown con qualche chilo di troppo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy