Abruzzo, il presidente: “Regione di Serie A, il Napoli si troverà benissimo. Organizzazione? Vi spiego”

Marco Marsilio, presidente della Regione Abruzzo, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Radio Marte in merito alle ultime novità sul ritiro del Napoli. Queste le sue parole.

Ritiro Napoli, parla il presidente della Regione Abruzzo

ritiro Napoli Castel di Sangro
Abruzzo ritiro Napoli

“L’Abruzzo entra tra le regioni di serie A e di livello europeo con l’arrivo del Napoli. Finora nessuno era mai riuscito a portare una squadra italiana top a fare il ritiro in Abruzzo. Sono sicuro che il Napoli si ritroverà benissimo a Castel di Sangro. La presenza dei tifosi? C’è chi parla di 70-80mila presenze giornaliere in tutto il comprensorio, noi lo speriamo ma questo ci provoca qualche mal di testa nel traffico e nell’ordine pubblico. Poi c’è anche l’emergenza sanitaria, raccomando tutti di essere rispettosi delle regole e di evitare assembramenti. Bisognerà seguire le indicazioni delle autorità locali.

Noi abbiamo aperto l’impianto sportivo alla presenza del pubblico con una settimana di anticipo rispetto alle disposizioni del governo (primo settembre). All’interno ci sarà un numero ridotto di tifosi e quindi non abbiamo paura di assembramenti. Vediamo se possiamo aumentare il numero di 1000 presenti allo stadio, vorremmo aumentare a metà della capienza, ovvero a 2000-2500. Stiamo facendo delle valutazioni con gli organi sanitari regionali. L’uso della mascherina- ha concluso Marsilio a Marte Sport Live- è necessario, non solo allo stadio Patini, ma anche al villaggio allestito nel palazzetto dello sport e in tutte le strade e le piazze più frequentate di Castel di Sangro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy