Milan, Ibrahimovic verso la fumata bianca: le cifre del rinnovo

Zlatan Ibrahimovic è vicino al rinnovo col Milan. A gennaio, quando è venuto a Milano, sembrava essere un rapporto destinato a finire in estate. Lo svedese però ha cambiato il volto della squadra rossonera e quindi le premesse per proseguire ancora un altro anno ci sono. Bisogna però trovare i giusti compromessi economici.

Milan, il rinnovo di Ibrahimovic: le cifre

Ibrahimovic Bonaventura
Milan, Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Secondo quanto riportato da Sportmediaset, Ibrahimovic è disposto a rinnovare col Milan ma vorrebbe un riconoscimento economico per quanto dimostrato in questa stagione: Zlatan ha cambiato il volto della squadra.

La richiesta è di circa 6 milioni netti per una stagione (quando Ibra avrà 39 anni, per arrivare ai 40 ci sarà eventualmente tempo di parlarne più avanti) mentre il Milan pensa più ad una base fissa di 4-5 milioni con ricchi bonus, legati ad obiettivi sia personali (numero di presenze e gol) che di squadra (qualificazione alla Champions League), per arrivare anche a superare i sei milioni. Un contratto quasi modulare e un ruolo centrale anche nel prossimo Milan. Un modo per ribadire la stima nel professionista, che pure ha altre richieste (non solo estere), e ripartire anche nel 2020/21 da una certezza: la fumata bianca è davvero vicina

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy