Real Madrid, brutto infortunio per Jovic: rischia due mesi di stop

Non un grandissimo primo anno quello di Luka Jovic al Real Madrid. L’attaccante serbo, oltre ad avere un posto fisso in panchina, non ha avuto un comportamento esemplare al di fuori del campo. Proprio all’inizio di questa drammatica vicenda del Coronavirus, infatti, l’ex Eintracht era finito nell’occhio del ciclone per aver violato le regole della quarantena. Inoltre, ci si mette anche la sfortuna: poco fa, attraverso un comunicato ufficiale, il Real Madrid  ha annunciato l’infortunio del serbo.

IL COMUNICATO DEL REAL SU LUKA JOVIC

Jovic infiamma il mercato

Frattura extra-articolare all’osso del calcagno del piede destro. Infortunio delicatissimo che potrebbe richiedere circa due mesi di stop. Considerando che il campionato spagnolo dovrebbe ripartire verso metà giugno, Jovic rischia di saltare ancora altri match, in questo caso non per scelta tecnica.

Sfortunatissimo il primo anno di Jovic in maglia Real, fattore che potrebbe portarlo a cambiare squadra nella prossima sessione di mercato. Che sia il Napoli la promessa sposa? Non possiamo saperlo, ma sicuramente le chance di rivedere Jovic in campo con la maglia dei blancos calano sempre di più.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy