Fiorentina, Pradè: “Milik ha detto no al mercato. Non sottovalutate Callejon”

Il calciatore si è ormai concluso e sono diverse le trattative incomplete in Serie A. Tra i club interessati c’è anche il Napoli di Aurelio De Laurentiis. Il patron dei partenopei non è riuscito a risolvere la questione Milik. L’attaccante, in scadenza di contratto e senza rinnovo, non ha infatti trovato la giusta destinazione ed è rimasto all’ombra del Vesuvio. Sulle sue diverse squadre tra Serie A, Premier e campionato spagnolo ma l’accordo non è arrivato in nessun caso. Sulle tracce di Milik anche la Fiorentina il cui direttore sportivo, Daniele Pradè, ha fatto il punto della situazione. Di seguito le parole messe in evidenza da firenzeviola.it

CLICCA QUI PER LA RIVELAZIONE SUL CASO KARBOWNIK

Fiorentina, Pradè sul caso Milik

milik pradè fiorentina
Calciomercato Napoli Arek Milik (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

“Centravanti? I nostri tre ce li hanno chiesti in tanti ma il mercato non ha portato a nulla. Potevo fare meglio? se me lo chiedi ti dico sì ma io sono contento dei miei, sono giovani e in due sono già andati in gol. Non ci sono stati tanti spostamenti di attaccanti, a parte Morata e Osimhen. Cavani non era proponibile, per quanto prende, idem Suarez. Io vigile? Sì, a tenere sott’occhio Dzeko ad esempio, Milik voleva restare lì, non ha detto no a noi ma al mercato. Chiesa? Callejon lo state sottovalutando ed aveva tante richieste. Io sono felice che ci abbia scelto e aspettato”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy