Juve, Pirlo a caccia del centravanti: Milik vuole i bianconeri, Dzeko prende tempo

La Juventus di Andrea Pirlo deve affrontare una sessione di mercato non troppo semplice e tra gli obiettivi c’è il centravanti: Milik è un nome molto caldo insieme a quello di Dzeko. Servono pochi giocatori con acquisti mirati per rinforzare la rosa del nuovo allenatore . Di seguito quanto riferisce in merito l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport.

“Secondo i desiderata di Pirlo avrebbe già un nome e un cognome piuttosto preciso: Edin Dzeko. Solo che se Dzeko non ha ancora detto di sì alla Juve, c’è di sicuro che la Roma ha detto di no. La voglia di Juve di Arek Milik non agevola di certo a sbrogliare la matassa: il polacco vuole la Juve, forse solo la Juve. Ma l’intesa con il Napoli era tutto sommato distante già prima della staffetta Pirlo-Sarri, tra domanda e offerta ci sarebbe ancora molto su cui lavorare”.

Pirlo vuole un centravanti: Milik o Dzeko

Milik Juve

Il Napoli dovrà gestire alcuni casi bollenti in ritiro. Si tratta di giocatori in scadenza, si parla di Milik. Il polacco infatti è sul mercato, ma in questo momento è con il gruppo ad allenarsi: il motivo? Ecco di seguito quanto riportato dall’edizione odierna de Il Mattino.

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

Un caso spinoso quello di Arek Milik. Il polacco infatti è ufficialmente sul mercato, ma non è stato trovato ancora alcun accordo con un club. Ci sarebbe la Juventus, ma non è disposta a spendere 35 milioni richiesti dal Napoli: bensì molti meno. Gli azzurri hanno provato ad inserire Cuadrado nell’affare, secco no dei bianconeri. Bernardeschi invece non è convinto dalla destinazione, ma sembra che Paratici ci stia lavorando e provi a fargli cambiare idea. Insomma tutto in gioco, tutto in ballo. Ma nel frattempo Milik deve stare in ritiro col Napoli: un gruppo con cui va d’accordo certo, ma lui è già un ex…

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy