Il retroscena di Pedullà: “A ottobre la Fiorentina offrì 24 milioni al Napoli e 4 a Milik…”

La situazione di Arek Milik continua ad essere un vero e proprio tormentone. Da un lato la società continua a rifiutare offerte ritenute troppo basse, dall’altro il calciatore continua a respingere le avance di svariati club, quelli che offrirebbero agli azzurri il giusto compenso. Secondo quanto afferma Alfredo Pedullà quest’ultimo è il caso della Fiorentina, che lo scorso ottobre avrebbe bussato alla porta dei partenopei con 24 milioni di euro. La destinazione, però, non sarebbe stata accettata dal polacco. Di seguito le parole del giornalista.

Pedullà: “Milik alla Juve a Gennaio? ADL piuttosto lo perde a zero…”

Milik, Inter
NAPLES, ITALY – JANUARY 06: Arkadiusz Milik of SSC Napoli vies with Stefano Sensi of FC Internazionale during the Serie A match between SSC Napoli and FC Internazionale at Stadio San Paolo on January 06, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Ecco quanto dichiarato da Alfredo Pedullà riguardo Milik ai microfoni di Sportitalia:

“Milik si trasferirà alla Juventus a fine mercato invernale? Sarebbe la notizia più clamorosa degli ultimi 15 anni, piuttosto De Laurentiis lo tiene in tribuna e lo perde a parametro zero. La Fiorentina offrì 18 milioni? Vi dico di più, nell’ultima notte di mercato, ad ottobre, la Viola offrì 4 milioni al giocatore ed altri 24 al Napoli. Il polacco fece saltare l’operazione. Vediamo se accetterà il Marsiglia oppure no. Può darsi che lui speri ancora nella Juve che però monitora Scamacca

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy