Palladino: “Il Genoa si esalta contro le grandi, sarà una bella partita col Napoli”

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’ su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Raffaele Palladino, napoletano ex calciatore di Genoa e Juventus. Il trequartista ha parlato della squadra di Gattuso e della sfida di domani contro il grifone, spostata dalle 15 alle 18 per via della positività al Covid-19 di Mattia Perin. Il Genoa infatti partirà in ritardo, non più quest’oggi bensì domani mattina. E per permettere a tutti i calciatori di effettuare il tampone, il rinvio del match a 3 ore più tardi era inevitabile.

LE PAROLE DI RAFFAELE PALLADINO

 

Queste le parole di Raffaele Palladino, ex calciatore del Genoa: “Grandi acquisti del Napoli in questi anni, di giocatori tecnici ne hanno tanti. 4-2-3-1? Ho sentito la conferenza di Gattuso ed ha detto di volere 11 Gattuso in campo, quindi immagino che abbia schierato in campo le persone che ritiene giuste. Il Genoa ha vinto la prima partita, è in salute fisicamente e mentalmente, hanno un grande entusiasmo. Si esaltano con le grandi partite e soprattutto dopo le vittorie.

Il Napoli viene da un’ottima gara contro il Parma, sarà una bella partita con due allenatori che prediligono il bel calcio. Pirlo? Lo conosco sia in campo che fuori, so che è una persona di grande livello, umanità, un ragazzo sensibile. Come allenatore ho visto davvero poco, vedendo la prima partita mi pare voglia dare un’identità alla propria squadra. Se ne sono dette tante, per me la Juve ha fatto una scelta oculata, forse rischiosa per la poca esperienza, ma Andrea sa il fatto suo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy