Lille, la società è costretta a vendere Osimhen per evitare sanzioni – RPN

Il Napoli sta per chiudere l’affare Osimhen. L’attaccante nigeriano del Lille, sta per diventare un nuovo giocatore degli azzurri. Il direttore generale del Lille, Marc Ingla, durante la conferenza stampa di presentazione del giovane Isaac Lihadji ha svelato che l’affare è ai dettagli.

Siamo ai dettagli finali per il trasferimento di Osimhen. C’erano anche altri club ma la scelta del giocatore ormai è fatta. È un peccato doverlo cedere ma andrà via”.

I problemi del Lille e la vendita di Osimhen

Osimhen

Secondo quanto appreso dalla redazione di Radio Punto Nuovo, oggi il Lille riceverà un nuovo controllo da parte della DNCG, l’organo revisore dei conti delle società di calcio francesi. Dopo il primo controllo, il Lille (al pari del Saint’Etienne) è stato sospeso dal mercato e si trova a rischio sanzioni: è questo il motivo per il quale Lille sta spingendo per avere già oggi la certezza della chiusura dell’affare sì da presentare alla DNCG garanzie diverse. Resta da definire la quadratura con il calciatore: la Star Factory, agenzia che curava gli interessi del calciatore è pronta a portare in Tribunale il Osimhen, dopo che lo stesso sta facendo completare l’iter del potenziale trasferimento al Napoli all’agente William D’Avila. Osimhen ha ancora un contratto che lo lega alla Star Factory e non può legarsi ad una nuova agenzia senza pagare severe penali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy