Udinese, doppia tegola per Gotti: out Jajalo e Teodorczyk. Problema al ginocchio per entrambi

Il Napoli, nel prossimo match di campionato, affronterà l’Udinese. Oggi, però, non arrivano buone notizie per Gotti. Il tecnico bianconero, infatti, perde sia Jajalo che Teodorczyk. Questo il comunicato sulle loro condizioni.

Udinese Calcio comunica che, nel corso della gara contro la Lazio, Mato Jajalo e Lukasz Teodorczyk hanno riportato un trauma contusivo-distorsivo, entrambi al ginocchio destro.
I due giocatori, sottoposti ad esami strumentali, sosterranno, nei prossimi giorni, una visita di controllo con il Professor Mariani presso la clinica Villa Stuart di Roma”.

Napoli Udinese, parla il vicepresidente dei friulani

Dopo il pari contro il Bologna, il Napoli scende di nuovo in campo, domenica dalle 19.30, per la sfida contro l’Udinese. Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss NapoliStefano Campoccia, vice presidente dell’Udinese, ha rivelato un dettaglio di mercato lega i partenopei a De Paul, attaccante dei friulani.

CLICCA QUI PER LE ULTIME DI FORMAZIONE IN VISTA DI NAPOLI-UDINESE

 

“Speriamo che a Napoli non ci siano blackout e si veda una bella partita. Siamo sicuri di avere una partita difficilissima davanti. Peccato non poter vedere lo stadio pieno. Meret? Maturo già quando era giovane e la sua qualità e la cifra tecnica non si discutono. È uno spettacolo vederlo giocare. L’Udinese per ragioni di business deve orientarsi a valorizzare il lavoro che fa in termini di ricerca. Il Napoli è sempre molto attento e aiuta le relazioni tra i presidenti e le proprietà.

De Paul? De Laurentiis ieri mi ha chiamato ma per altre cose, per cose della Lega. Napoli in pole su De Paul? Le parti dovrebbero sedersi a tavolino per capire la cifra economica. C’è sempre stato interesse del Napoli ma non so dirle se verrà. Il panorama di giocatori con queste doti tecniche è ampio. Abbiamo già rifiutato un’offerta di 35 milioni per De Paul, non dal Napoli però”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy