Ritiro Napoli, in mattinata il risultato dei tamponi e la partenza per l’Abruzzo: il programma

Raduno nella giornata di ieri per il Napoli in vista del ritiro estivo che prenderà il via oggi. Il primo ad arrivare Lorenzo Insigne accolto dal tecnico Gattuso e da tutto lo staff medico. Poi è stato il turno dei nuovi acquisti Osimhen e Rrahmani entrare tra le mura del San Paolo, la loro nuova casa. A d attenderli anche gli specialisti deputati allo screening per rivelare la presenza di possibili positivi al Coronavirus.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL FUTURO DI ZIELINSKI

Ritiro Napoli, oggi la lista dei convocati

napoli ritiro
NAPLES, ITALY – AUGUST 01: Gennaro Gattuso, SSC Napoli coach, gestures during the Serie A match between SSC Napoli and SS Lazio at Stadio San Paolo on August 01, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Un rischio che potrebbe decidere il ritiro partenopeo perchè, in caso di positività, il calciatore sarà costretto all’isolamento obbligatorio per almeno 14 giorni. Come il caso Andrea Petagna che non seguirà il Napoli in questo periodo di preparazione alla prossima stagione. Come riferisce l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, questa mattina saranno resi noti i risultati finali e, solo a quel punto, Gattuso stilerà la lista dei convocati. Dopo  si potrà partire alla volta dell’Abruzzo in due autobus diversi. Non ci sarà il patron Aurelio De Laurentiis che dovrebbe, invece, arrivare in serata per essere presente poi alla conferenza di domani. Primo allenamento nel pomeriggio di oggi dopo qualche ora di pausa in albergo. Una seduta, quella pomeridiana, aperta al pubblico con un limite di 1000 presenze.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy