Napoli, nodo rimborsi per i tifosi: avanza l’ipotesi voucher

Il Napoli si divide tra questioni di mercato e questione prettamente interne di cui fa parte anche quella legata ai rimborsi per i tifosi. Si tratta di quelle persone che non solo hanno siglato l’abbonamento per tutta la stagione calcistica. Ma anche di coloro che, prima dello stop definitivo, avevano già acquistato il tagliando per il match di Coppa Italia contro l’Inter. La società, fino a questo momento, ha aspettato ma qualcosa potrebbe muoversi già nelle prossime ore.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL CASO FABIAN

Napoli a lavoro sui rimborsi per i tifosi

Napoli, i rimborsi per i tifosi

Oggi ci sarà, infatti, un nuovo confronto tra il Ministro per lo Sport, Vincenzo Spadafora, e gli organi del calcio. Potrebbero, quindi, arrivare a breve nuovi aggiornamenti sulla ripresa del campionato e sulla possibilità di vedere il pubblico allo Stadio. In base a tale decisione, verrà presa una decisione ufficiale. Intanto, però, il Napoli ha studiato una possibilità alternativa per poter accontentare i propri tifosi. Come riporta l’edizione odierna de Il Mattino, saranno consegnati dei voucher ai tifosi che avevano acquistato i biglietto di Coppa Italia. Si tratta di un totale di 50 mila biglietti per un totale al di sotto dei 700 mila euro. Alessandro Formisano, l’head of operation della società, pensa alla stessa soluzione anche per coloro che hanno acquistato l’abbonamento. Entrambi i voucher potrebbero essere usati nella prossima stagione.

CLICCA QUI PER VIDEO E FOTO ESCLUSIVE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy