CdS – Osimhen mania tra i tifosi: in campo c’è il 9 che cambia le partite

Osimhen mania tra i tifosi. L’attaccante nigeriano ha impiegato otto minuti per conquistare tutti nel ritiro di Castel di Sangro e non solo. L’edizione odierna del Corriere dello Sport scrive:

“Osimania: sì, era dai tempi di Higuain che il popolo non aveva l’impressione o quantomeno la speranza di aver trovato un centravanti capace di cambiare la storia delle partite. Un numero 9 di quelli veri, di quelli capaci di regalare sogni anche se per la sua prima volta ha sfoggiato il 15: una scelta transitoria e destinata a cambiare”.

Osimhen mania tra i tifosi: grande intesa con Mertens

Foto SSCN

“Buoni gli accenni d’intesa con Mertens, comunque, soprattutto con lui: l’idea di Rino, infatti, è di cambiare pelle proprio per favorire la coesistenza dei suoi centravanti; Dries alle spalle di Victor, per la precisione. Una metamorfosi del tipo: OsiMertens. Ovvero: 4-2-3-1”.


TUTTE LE ULTIME DAL RITIRO DI CASTEL DI SANGRO!

Già nella giornata di ieri il quotidiano aveva promosso il nuovo acquisto dopo l’esordio con tripletta: “Un esordio complessivamente ottimo, addirittura strepitoso per una mezz’oretta o giù di lì: tre gol e due assist a Lozano in appena ventisei minuti. Osimhen ha messo in chiaro un paio di concetti al volo: la dote di una progressione straordinaria, potenza pura e velocità impressionante; e in generale uno strapotere fisico. Falcata lunga e muscoli esplosivi. Un’arma micidiale in contropiede e anche nei tagli e negli inserimenti, quando la questione tattica sarà perfettamente rodata e lui maggiormente in grado di rispettare le consegne”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy