UFFICIALE – Oltre al danno anche la beffa: Milik multato per simulazione

Male a tratti peggio la vicenda di Milik, attaccante del Napoli, che oltre ad essersi visto il rigore negato, è stato anche multato per simulazione

Napoli, Milik multato dal giudice sportivo

Ha dell’incredibile quanto accaduto ad Arkadiusz Milik. Il polacco è stato vittima ben due volte. In Napoli-Lecce si è visto negato un rigore solare – pur “colpevole” di aver accentuato la caduta – nello scontro col difensore Donati. Poi fuori dal campo è stato anche multato per simulazione.

L’arbitro Giua infatti, non appena è successo l’episodio, l’ha interpretata come una simulazione di polacco e l’ha ammonito. Anche in seguito alla chiamata dal VAR non ne ha voluto sapere nulla: “Ho deciso io!”. E così come di consueto, il direttore di gara ha messo tutto nel referto e il giudice sportivo Mastrandrea gli inflitto una multa di 2000 mila euro: “per avere simulato di essere stato sottoposto a intervento falloso in area di rigore avversaria”.

Male a tratti peggio per il polacco che si ritrova con un rigore negato, una mula da 2000 mila euro e una terza ammonizione col monito che alla quarta scatterà anche la diffida.

La decisione su Giua

Che il contatto di Donati su Milik ci sia stato è stato palese a tutti, tranne per l’arbitro Giua. E così l’AIA ha deciso di tenerlo fermo per un turno: è questa la punizione per il direttore di gara che si è letteralmente rifiutato di rivedere l’episodio al VAR.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. lenir56 - 8 mesi fa

    Se l’arbitro è stato fermato per un turno, vuol dire che indubbiamente ha sbagliato sul rigore di Milik. Quindi a maggior ragione Milik non doveva essere multato e se effettivamente al “palazzo d’orato degli arbitri ci fosse onestà, bisognava anche togliere l’ammonizione. Ma dato che sono degli sporchi corrotti, ci tocca assistere impotenti a queste cose disgustose. Il sono col Presidente della Fiorentina Commisso per scalzare dal palazzo Nicchi e soci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy