Napoli-Juventus: bianconeri in ascesa e azzurri altalenanti | IL FOCUS

Il Napoli è in crollo verticale. Le prestazioni dei ragazzi di Gattuso nelle ultime dieci partite di campionato (per uno score che dice 4 vittorie, 1 pareggio e 5 sconfitte) ci parlano di una squadra incostante e totalmente demotivata. Eppure, il Napoli ha perso solo una delle ultime undici partite ufficiali disputate al Maradona (7 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta), mantenendo la porta di Ospina inviolata in tre delle ultime quattro.  La Juventus, dopo aver conquistato Supercoppa e finale di Coppa Italia, ha il morale alle stelle. Basti pensare che i Pirlo boys hanno vinto tre partite consecutive per 2-0 in campionato. Adesso i bianconeri puntano alla quarta vittoria consecutiva.

SEGUICI SU FACEBOOK!

Focus Napoli-Juventus, bianconeri in rampa di lancio

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Non è mai successo prima in questo campionato. A corroborare l’ottimo stato di forma della Juventus questo dato: la Vecchia Signora ha vinto con più di un gol di scarto ciascuna delle ultime otto vittorie in campionato, chiudendo il tempo a reti inviolate nel 62,5% di queste gare. La Juventus ha segnato per prima in sette delle ultime otto trasferte di campionato, altro motivo per temere mortalmente la compagine bianconera. Ha altresì vinto due degli ultimi tre scontri diretti qui disputati in campionato. Puti deboli della Juventus: arginare le ripartenze; evitare il fuorigioco nella fase di costruzione. Strategia, questa, che potrà tornare utile a Gattuso in fase di preparazione del match.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy