Napoli-Inter, Gattuso in ansia per le condizioni fisiche di tre azzurri: i dettagli

Il Corriere dello Sport si sofferma sulla condizione fisica di tre azzurri che tengono in ansia mister Rino Gattuso

L’edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma sulla condizione fisica di tre azzurri che tengono in ansia il mister del Napoli Rino Gattuso per la sfida all’Inter in Coppa Italia. Dries Mertens, Allan e Fabian Ruiz sono in forte dubbio per il match di domani sera.

Napoli-Inter – Mertens, Allan e Fabian Ruiz in dubbio

Gattuso tra clausola e rinnovo
Rino Gattuso (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Mertens ha l’espressione un po’ scocciata, ha consapevolezza delle difficoltà; e Fabian non sorride più di tanto, anche se qualche miracolosa resurrezione ha già avuto modo di viverla; né Allan può gioire, sarà colpa dell’acido lattico che toglie energia e fa avvertire muscoli pesanti come acciaio. Volendo, in questo clima di preoccupazione, si dovrebbe aggiungere anche Manolas, lui seriamente senz’alcun paracadute, né possibilità a cui dedicarsi. Dries Mertens, in questa gerarchia degli acciaccati, è quello che maggiormente lo preoccupa: e avercelo o non avercelo, uno che ha segnato 121 gol, non è poi la stessa cosa. Gattuso, lo staff medico e Mertens si prenderanno tutto il tempo che potranno, e punteranno sugli effetti benefici del riposo.

Elmas non al meglio

C’è un’aria pesantuccia pure in mezzo al campo, la destra della mediana, che in pratica era già stata assegnata a Fabian Ruiz: la sorte a volte è cieca davvero o semplicemente si tratterà di un caso, ma se lo spagnolo ondeggia alla soglia dell’incertezza, a fargli compagnia, in quel limbo, ci sta pure Allan, il mediano designato ad accoglierne le responsabilità; e non se la passa benissimo neanche Elmas, per il quale Gattuso stravede. Elementare, dunque, che si scaldi Lobotka, più regista che mezzala, a modo suo naturale interlocutore di Demme e di Zielinski, e comunque uomo di rottura, di corsa, di pressing.

CLICCA QUI PER SEGUIRE I NOSTRI CANALI SOCIAL

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy