Mirabelli: “Mi sono imposto per avere Gattuso alla guida del Milan”

Il direttore sportivo Massimo Mirabelli, ex Milan, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli ed ha rivelato un retroscena su Gattuso. Il tecnico calabrese ha, infatti, guidato la panchina dei rossoneri dal 2017, prima quella della Primavera e poi della prima squadra, fino al 2019. Dopo la rescissione consensuale del contratto è arrivato sulla panchina dei partenopei.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL RINNOVO DI GATTUSO

Mirabelli, il retroscena su Gattuso

mirabelli gattuso
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

“Non era facile prendere Gattuso come allenatore. Dovevamo scegliere un nome importante ed inizialmente gli avevo dato la Primavera. Poi l’ho visto lavorare per due mesi e ne ho apprezzato le qualità. Mi sono imposto con grande personalità con la proprietà cinese.

Prima del suo arrivo in rossonero, era infatti retrocesso col Pisa e in Svizzera e in Grecia non aveva avuto esperienza positive. Ho davvero dovuto sudare le proverbiali sette camicie ma sono felice di avergli dato quella opportunità e la gioia di allenare un club che l’ha visto giocare per tanti anni. Ho regalato un gran allenatore al calcio italiano e potrà fare ancora meglio. Quando raggiunge dei successi è contenta anche una parte di me”.

CLICCA QUI PER VIDEO E FOTO ESCLUSIVE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy