Mirabelli: “Gattuso al Milan grazie a me. Io al Napoli? Giuntoli sta lavorando benissimo”

In casa Napoli, Gattuso è l’uomo del momento. Tra la questione del rinnovo e le grandi prestazioni degli azzurri si è parlato molto del tecnico calabrese. Massimiliano Mirabelli, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, ha detto la sua sull’ex allenatore del Milan e sulle principali vicende di casa azzurra.

Mirabelli: “Feci una guerra per portare Gattuso al Milan”

Mirabelli Gattuso
(Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Massimiliano Mirabelli, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Oggi è molto facile parlare di Gattuso. Io fui uno dei primi a credere in lui, e per portarlo sulla panchina del Milan ho condotto una vera e propria battaglia. Ringhio aveva voglia di mettersi in gioco e lo ha fatto andando in Grecia e a Pisa. Resterà sicuramente al Napoli. Può e deve continuare con un progetto pluriennale per puntare sempre più in altro, come d’altronde la società azzurro sta facendo negli anni. È giusto che Gattuso e De Laurentiis si stiano prendendo il tempo necessario per giungere ad un accordo che soddisfi entrambi. Ci sono tutti gli ingredienti per raggiungerlo. Sarà un bel futuro per i partenopei. Io al Napoli? Loro hanno un grande direttore sportivo e si chiama Cristiano Giuntoli. Sta facendo molto bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy