Mundo Deportivo – Milik nel mirino del Siviglia: De Laurentiis fissa il prezzo e punta Immobile

Il calcio è momentaneamente fermo e mentre tutti cercano di capire quando e se sarà possibile riprendere a giocare, si infittisce il calciomercato. Le ultime di mercato arrivano direttamente dalla Spagna e sembrano annunciare una vera e propria rivoluzione in casa del Napoli soprattutto per quanto riguarda il reparto offensivo. Con il contratto in scadenza nel 2021, sembra lontano soprattutto il rinnovo del calciatore polacco, Arek Milik. L’attaccante ha fatto una proposta alla società che con molta difficoltà sarà accettata in quanto pari a 5 milioni di euro a stagione. Per questo motivo, il club è pronto a metterlo sul mercato. Una decisione presa per evitare di perdere il calciatore il prossimo anno a parametro zero. Ci sono numerose possibilità per il calciatore che, nelle ultime ore, sarebbe finito anche sulla lista del Siviglia.

La chiave per Ciro Immobile

Milik Immobile

La valutazione del calciatore da parte del Napoli resta comunque molto alta. Per accaparrarsi Milik, il Siviglia dovrà mettere sul piatto un’offerta da almeno 30 milioni di euro. Ma soprattutto dovrà fare i conti con una fitta concorrenza grazie all’interesse di club esteri come l’Everton, l’Atletico Madrid, il Tottenham ed il Milan in Serie A. Secondo quanto riferisce Mundo Deportivo, De Laurentiis ha bisogno di liquidità. Una nuova esigenza economica dovuta, però, non all’attuale momento di emergenza ma al mercato del futuro. Secondo il quotidiano, infatti, il presidente vuole liquidità per arrivare ad un altro attaccante che stuzzica da tempo il suo desiderio. Il calciatore nel mirino è, infatti, l’attaccante della Lazio, Ciro Immobile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy