Milik non ha aperto alla Roma, attende ancora la Juve: la situazione

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli ha rilasciato un’intervista il giornalista ed esperto di mercato della RAI, Ciro Venerato, parlando della situazione Milik. Queste le sue parole.

Milik aspetta ancora la Juve

milik roma mercato napoli

“La Juve aveva e ha bisogno di vendere. Deve prendere un giocatore tra Milik e Dzeko.

Il primo che si accorda con la Juventus va lì: non c’è accordo col Napoli e con la Roma. Giovedì a Milano c’è stata una cena tra Paratici e l’agente di Dzeko. Non è detto che Dzeko accetti di partire, nonostante il costo economico per la Roma sia molto alto.

La Roma se parla con Milik è perché ha intenzione di cedere Dzeko, ma dipende da quest’ultimo. Il polacco non ha ancora aperto alla Roma, aspetta ancora la Juventus. Quando i bianconeri gli diranno che avranno virato su altri, a quel punto Arek valuterà altre offerte a partire da quella giallorossa.

Se ad oggi parli con Milik, ti dice che aspetta la Juventus in base ad un accordo già trovato. È una situazione che si sbroglierà: il Napoli vorrebbe farcela già entro metà settembre”.

La situazione

Arek Milik continua a bloccare il mercato del Napoli. La società partenopea ha stilato una linea di mercato molto chiara. Prima si mette a segno qualche cessione e poi si può passare al mercato in entrata. L’attaccante polacco, però, destinato all’addio dopo la decisione di non rinnovare il contratto in scadenza nel 2021, continua a non trovare una propria destinazione.

CLICCA QUI PER LE ULTIME SUL CASO GABRIEL

La verità è che l’attaccante, come riferisce l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, spera ancora in un nuovo segnale da parte della Juventus. Il club bianconero lo ha cercato quanto in panchina c’era Maurizio Sarri. Le parti erano così vicine da aver anche stipulato una bozza di accordo. In quelle settimane ciò che mancava era solo trovare un punto di incontro tra l’offerta bianconera, che includeva una contropartita tecnica, è la domanda del Napoli pari a 40 milioni di euro. Con l’arrivo, invece, di Andrea Pirlo sulla panchina, i piani della stessa Juventus sono cambiati e Milik è diventato solo un’alternativa. Intanto, però, la società partenopea sta continuando a lavorare con la Roma, altra pretendete per il polacco del Napoli. Con il club giallorosso l’intenzione è dare vita ad un maxi scambio per portare Under, più un conguaglio, all’ombra del Vesuvio.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy