Barcellona, Planes: “Stiamo lavorando ad una soluzione per Messi”

Il Barcellona prova a spegnere l’incendio appiccato nella serata di ieri da una notizia su Lionel Messi. L’argentino, infatti, avrebbe inviato un fax ai balugrana chiedendo di essere ceduto. All’indomani, Ramon Planes è intervenuto in conferenza stampa, di seguito quanto riportato dal portale gianlucadimarzio.com.

Barcellona, arriva la risposa su Messi

Messi Barcellona

“Quella che ci ha dato Messi è stata una notizia molto importante”, le parole del direttore tecnico blaugrana a margine della presentazione del nuovo acquisto Trincao. “Abbiamo detto molte volte è che pensiamo a Messi come a un giocatore del Barça. Oggi arriva Trincao e speriamo che trionfi al fianco di Messi, il Barça si è ricostruito tante volte nel corso della sua storia ed è sempre tornato forte. La nostra idea è di farlo attorno al miglior giocatore del mondo”.

“Per Leo bisogna avere un enorme rispetto per quello che è e per la sua storia”, continua Planes. “Non pensiamo a nessuna clausola contrattuale. Il matrimonio di Messi con il Barça ha dato tanto ad entrambi, tante gioie ai tifosi e internamente stiamo lavorando per convincere Messi, per trovare la soluzione migliore per il Barça e per me”.

La situazione

Un’annata fallimentare ed un ciclo ormai finito sembrano pesare come un macigno sul futuro del Barcellona che potrebbe perdere Leo Messi. L’argentino ha visioni totalmente differenti rispetto alla società blaugrana e in virtù di questo avrebbe comunicato alla società la sua intenzione di lasciare il club. A lanciare la notizia è TycSport, portale argentino che afferma che la pulce avrebbe chiesto al Barcellona l’immediata cessione.

Leo Messi ed il Barcellona sono sempre più lontani. Addirittura, secondo l’emittente argentina TycSport, il numero 10 avrebbe comunicato alla società la volontà di andare via. L’idea della Pulce, in caso di resistenza, sarebbe quella di utilizzare la clausola del suo contratto che gli permette di rescindere unilateralmente il proprio accordo con i catalani alla fine di ogni stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy