TS – Mertens-Inter, proposto un biennale con opzione: maxi ingaggio, le cifre!

Calciomercato Inter Napoli | Dries Mertens e il futuro lontano da Napoli. I contatti per il rinnovo non sono costanti, le distanze sono difficili da colmare con la società di De Laurentiis. L’attaccante belga, allora, rivolge il pensiero ad altre destinazioni. Andare via dall’Italia oppure trovare l’amico e connazionale Romelu Lukaku con la maglia dell’Inter. L’edizione odierna di Tuttosport scrive:

“Marotta e Ausilio sono sempre attenti ai colpi a parametro zero e puntano a rinforzare l’attacco con un giocatore in scadenza. Sono ancora vivi i contatti con Giroud, ma Mertens è visto come il rinforzo giusto per sostituire Alexis Sanchez che, a meno di un grande finale di stagione, tornerà al Manchester United”.

Il 7 cileno è arrivato in prestito secco, ma il club non aprirà una trattativa per un eventuale riscatto. Difficile poi che resti al Manchester United, dove non fa più parte del progetto. Il grande ostacolo sono i 12 milioni di ingaggio, decisamente fuori portata per un calciatore da tempo in parabola discendente.

Inter, l’offerta per Mertens

NAPLES, ITALY – FEBRUARY 09: Arkadiusz Milik and Dries Mertens of SSC Napoli celebrate the 1-1 goal scored by Arkadiusz Milik during the Serie A match between SSC Napoli and US Lecce at Stadio San Paolo on February 09, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

L’Inter ha offerto a Mertens un contratto biennale da 5 milioni di euro più bonus con l’opzione per un terzo anno. Al tempo stesso il belga sarebbe un rinforzo di qualità in avanti, ma anche una garanzia nel caso il Barcellona decida di pagare la clausola rescissoria di 111 milioni di Lautaro Martinez. In quel caso l’Inter cercherebbe un profilo di primissimo livello sul mercato, ma intanto non rischierebbe di avere Lukaku come unico attaccante.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy